Giovani Strateghi

-

In un momento storico in cui la lente di ingrandimento è puntata sui giovani e le loro mille difficoltà, a volte ritenuti “i soli colpevoli” come ad esempio nel bullismo scolastico, dove il giovane viene ritenuto un carnefice, altre volte vengono considerati delle vittime, dei poverini, ai quali dobbiamo dare tutto e rimuovere ogni ostacolo perché altrimenti non riuscirebbero a vivere.

In realtà ciò che è sempre più evidente, sotto gli occhi di tutti ma soprattutto dai miei quale consulente che li supporta nelle loro difficoltà, che i Giovani stanno vivendo un mondo di confusione, dove le complessità che sono cresciute negli ultimi 10 anni in modo esponenziale dai sempre più veloci cambiamenti economici, sociali, di modelli familiari, oltre che dalla pandemia da Covid, li ha resi sempre più fragili, sempre più incapaci di gestire le loro scelte e di vivere il mondo.

Tutto ciò mi ha spinto ad accettare la proposta di Michele Paternos ter (mio giovanissimo collaboratore) di scrivere un libro interamente dedicato ai giovani all’interno della collana da me diretta “Saggi di Counsel Coaching Strategico”, per Mind Edizioni.

Ci siamo riusciti ed oggi quel libro si intitola “Giovani strateghi. “La rivoluzione di chi crea il proprio destino. Gestire le emozioni e, di conseguenza, il cambiamento” è il sottotitolo del libro che, è frutto non solo del mio lavoro e di quello di Michele bensì di studi e anni di esperienza del gruppo Nardone su centinaia di casi trattati.

COME DIVENTARE GIOVANI STRATEGHI, ARTEFICI DEL PROPRIO DESTINO, LEADER DI SÉ STESSI ?

A questa domanda abbiamo dato risposta, usando nel libro un linguaggio accessibile a chiunque, ma con lo spessore e il noto rigore accademico e metodologico del “Counsel Coaching Strategico”, fornendo le chiavi per imparare ad aiutarsi e a mettersi in moto per risolvere i problemi e raggiungere gli obiettivi personali che ci si prefigge.

Giovani Strateghi” è un manuale di self help, per giovani cercano un percorso che li guidi nella scoperta di sé stessi, delle emozioni e delle proprie potenzialità nascoste, che si sviluppa anche attraverso una storia affascinante e allo stesso tempo profonda dove si raccontano gli insuccessi e i fallimenti di un grande regista, il quale riesce e diventare un uomo di successo alzandosi dalle cadute della vita.

Abbiamo utilizzato la metafora della tigre per simboleggiare il coraggio e la sconfitta della paura seguendo 3 semplici passi.

• Il primo passo è come gestire le proprie emozioni invece che subirle e, di conseguenza, vivere bene e raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo.
• Il secondo passo riguarda la risoluzione dei problemi, senza la quale non riusciremmo a realizzare noi stessi.
• Il terzo e ultimo step dimostra l’enorme utilità del Counsel Coaching Strategico, strumento che consente di operare sul cambiamento delle percezioni, poiché la realtà non è quello che ci accade bensì cosa facciamo con ciò che ci accade.
Termina con la descrizione di casi reali di adolescenti che io e Michele Paternoster abbiamo incontrato durante nel nostro lavoro, per far vivere al lettore le sedute creando spunti di riflessione e supporto pratico.

Rivolto a quei giovani che vogliono seguire le proprie inclinazioni, con nuove abilità per trasformare le paure in coraggio, i dubbi in certez- ze, cavalcando le proprie emozioni, motore principale per creare prima la vita che si desidera, poi il mondo che si vorrebbe.
Insomma “Giovani Strateghi” non è solo una lettura appassionante, ma rappresenta un viaggio profondo nell’essenza dei talenti giovanili, invitandoli a esplorare le radici degli ostacoli che spesso impediscono la loro piena fioritura: paure nascoste, ansie da pressioni sociali e familiari.

Il messaggio strategico che abbiamo voluto rilanciare anche in questo testo è che “se esiste un problema esiste anche una soluzione” e che dietro ogni problema si nasconde un obiettivo desiderato. Spesso, la difficoltà nel definire con chiarezza un obiettivo può essere ricondotta a ostacoli personali, paure che necessitano di attenzione e risoluzione.

Invece il potere che vogliamo trasmettere ai giovani è quello di imparare a convivere bene con le emozioni, persino quelle brutte, vivendole non come ostacoli, ma come alleate nella navigazione verso il successo personale e professionale.

È una dura lotta quella fra la ragione e sentimento, ci illudiamo di poterle controllare, in realtà il più delle volte sono loro che guidano le nostre vite.

Liberarsi dal sentire emozioni è impossibile, invece è possibile eliminare tutte quelle bloccanti.

Lo abbiamo scritto come ispirazione per i giovani, per fargli scoprire tutto quello che serve per avere il coraggio di seguire i propri sogni, grazie alla capacità strategica di superare ostacoli in tempi rapidi e raggiungere obiettivi ottenendo il massimo risultato con il minor sforzo possibile. Anche nel mondo aziendale è di fondamentale importanza riuscire ad attrarre i giovani talenti ma ancor di più tenerseli. Difatti, oltre a impegnarsi nel processo acquisizione e selezione dei migliori candidati, ogni realtà dovrebbe prestare massima attenzione anche alla gestione del proprio personale, cercando di ridurre al minimo il turnover e migliorare la propria employee retention, ovvero la capacità di trattenere i propri talenti.

Una sfida tutt’altro che semplice se si considera che oltre metà dei lavoratori italiani ha cambiato lavoro e sta cercando un nuovo lavoro o inizierà a farlo a breve. Un effetto del fenomeno globale delle Great Resignation, le dimissioni di massa che hanno stravolto l’intero mondo occidentale.

Dal nostro punto di vista questo fenomeno sociale altro non è che l’espressione di un malessere frutto del disallineamento sui valori di riferimento, della richiesta di maggiore flessibilità dei lavoratori e della frustrazione per il mancato sviluppo professionale che le aziende hanno costruito in anni di incapacità di gestire il proprio personale. Tutti orientati a fare sviluppo tecnologico, tralasciando lo sviluppo del fattore umano.

Questa trasformazione ha riguardato e, coinvolge ancora oggi soprattutto i giovani, che dichiarano apertamente di dare priorità alla loro felicità piuttosto che ad una vita dedicata ad un lavoro che non li soddisfa e gratifica.

Ed è proprio delle parole “Felicità, Soddisfazione e Gratificazione” che il nostro Libro pone l’accento, ovvero su tutti questi aspetti emotivi- percettivi che dirigono il nostro esistere.

In conclusione, “Giovani Strateghi” si presenta come una bussola nella navigazione turbolenta dei passi della vita, nel mondo lavorativo e personale. Rappresenta un invito a credere nel proprio potenziale, ad abbracciare le emozioni come alleate e a definire una rotta verso un futuro appagante e gratificante. Un’opera imprescindibile per chiunque desideri contribuire al successo e al benessere delle giovani generazioni.

Ci sono libri fatti per essere usati più che letti. Perché ti suggeriscono una metafora, perché inse- gnano a formulare una risposta. Funzionali. Rari.

Senza falsa modestia riteniamo Giovani Strateghi uno di quelli!

M.Cristina Nardone e Michele Paternoster

Ultime News

Generazione X Z Millennials Baby Boomer al lavoro

Ogni generazione ha peculiarità che la distinguono dalle altre, in questo momento storico generazioni molto diverse tra di loro...

Economia & Business Strategici

Parlare di Economia & Business Strategici è ben diverso dal parlare di Strategie di Economia & Business. Dal punto di...

Ti va di giocare?

Una delle attività che amo di più è sicuramente la formazione, sia quando sono allieva, sia quando sono docente. Adoro...

Le novità fiscali del 2024

Tante le novità fiscali che caratterizzano questo inizio di nuovo anno. La più importante è sicuramente la riforma fiscale, partita...

Podcast

Podcast Digital Innovation

Applicazioni NoCode possiamo fidarci? - Donatella Metelli

Podcast Mediazione Relazione Comunicazione

Ti va di giocare - Sonja Riva La Mediazione dei conflitti in ambito familiare - Sonja Riva

Podcast Counsel Coach Strategico

Economia & Business Strategici - Donatella Metelli Competenze strategiche per operatori sanitari - Raffaella Martini Giovani Strateghi - M.Cristina Nardone...

Podcast Consulente del Lavoro

Indipendenza economica - Nadia Carioni Cercasi personale - Nadia Carioni Decreto Calderone Decreto Lavoro 2023 - Nadia Carioni Consulente...

Podcast Roberto Garavaglia

Quali opportunità offrono gli NFT alle imprese Il mondo degli Nft e dei Token fungibili Applicazioni Blockchain in settori cross-industry I fondamentali...

You might also likeRELATED
Recommended to you